Un videogioco ‘benefico’ per i 25 anni di SolarisGià oltre 5 mila gli euro devoluti alle associazioni



La Casa polacca ha lanciato un videogioco per festeggiare il suo venticinquesimo anniversario. Realizzato in puro stile ‘retrogame’, oggi tanto di moda, ‘Solaris power ride’ vede come protagonista proprio un autobus elettrico Urbino che percorre una strada perpetua. L’abilità del giocatore sta nel dover raccogliere, strada facendo, la maggior quantità possibile di energia elettrica e passeggeri alle fermate, tutte azioni con cui si ricavano punti. Il punteggio acquisito dai dipendenti Solaris è stato tramutato in denaro, circa 5.500 euro, per un’iniziativa benefica a favore della fondazione ‘Bassotto verde per il soccorso degli indifesi’, creata nel 2012 col patrocinio di Solaris. Obiettivo della fondazione è supportare persone in difficoltà e organizzazioni non governative nella provincia della Grande Polonia (Wielkopolska), situata nella zona centro occidentale del paese. La fondazione ha finora devoluto in beneficenza circa 180mila euro, collaborando con altre realtà, tra cui l’università Adam Mickiewicz di Poznań.“Lavorando insieme puoi ottenere sempre di più. Centinaia di nostri dipendenti hanno confermato quanto sia vera questa massima. La celebrazione del venticinquesimo anniversario dell’azienda è stata un’ottima occasione per creare qualcosa che non solo offrisse molto divertimento, ma che aumentasse anche la consapevolezza di fare qualcosa insieme per una giusta causa. ’Solaris power ride’ è un esempio eccezionale sia di volontariato aziendale sia di un’attività di lavoro di gruppo sicuro durante la pandemia. Grazie a tutti i nostri dipendenti per essersi uniti al divertimento e per aver mostrato così tanta benevolenza”, queste le parole di Petros Spinaris, responsabile vendite, post vendita e marketing di Solaris.

Partner